Nati con la cultura

Prosegue il progetto “Nati con la cultura”, concepito dalla Fondazione Medicina a Misura di Donna, che coinvolge i Musei Civici di Pavia, il sistema museale dell’Ateneo pavese e l’Ospedale San Matteo.

L’iniziativa, messa in cantiere dall’Associazione di Promozione Sociale On-Off, con il patrocinio del Comune di Pavia, interessa i nuovi nati in Policlinico e le loro famiglie.
Ad ogni piccolo, infatti, viene consegnato, alla dimissione dall’Ospedale, il “Passaporto culturale” che consente al neonato, ma soprattutto – ovviamente – a mamma e papà, di visitare gratuitamente, e per un anno, i musei civici e universitari del capoluogo: “un’opportunità per le famiglie pavesi, e non solo – spiega Andrea Tripaldi, Presidente dell’Associazione – di condividere il patrimonio artistico e storico del territorio”.
“La cultura fa bene alla salute – aggiunge il Direttore Generale del San Matteo – è una risorsa che contribuisce al benessere delle persone, sin dalla più tenera età”.

VAI ALL'ARTICOLO